Avvio PC da supporto CD\DVD-ROM o chiavetta USB

Quando è utile

Il boot da supporto CD/DVD-ROM o chiavetta USB è utile quando: devi formattare il computer e installare un OS (es.: Windows o Linux) oppure avviarlo in live (senza installare), per provarlo. Può servire anche nel caso in cui il pc ha dei problemi ed hai bisogno di avviare software di diagnostica e riparazione del disco rigido o altro hardware. Oppure, sul computer, è presente un virus e non puoi avviare Windows per non fare ulteriori danni (esistono versioni live degli antivirus, avviabili).
Può essere utile anche per altre operazioni.

Se hai la necessità di formattare il pc e re-installare il tuo O.S. (Windows, Linux ecc…) o, magari, sei incuriosito da una nuova versione ma vuoi provarla, prima di installare in modo permanente sul disco rigido, allora dovrai preparare un DVD o una chiavetta USB avviabile con l’OS. Ma dopo come farla partire?

Hai 2 modi per farlo: selezionando il supporto dal Boot menù, o impostando dal setup del BIOS, in modo permanente, quale unità avrà priorità all’avvio (HDD, CD\DVD-ROM, USB o supporto di rete). Vediamo come…

Nel setup del BIOS sono presenti parametri molto importanti per il corretto funzionamento del pc, compresi quelli sulla sicurezza e l’alimentazione che, se erroneamente impostati, possono mettere a rischio la salute del tuo hardware!
Se non hai una buona conoscenza tecnica, evita di metterci le mani. Limitati ad utilizzare il boot menù, più semplice da usare e privo di rischi.
Se tuttavia, preferisci entrare nel setup per modificare l’ordine di boot in modo permanente, segui attentamente la guida e non toccare nessun’altra impostazione, che non sia quella inerente alboot priority‘.

NON MI ASSUMO ALCUNA RESPONSABILITA’ IN CASO DI DANNI AL TUO PC!

Indice

Impostare l'ordine di boot dal setup del BIOS

1. All’avvio del pc, schermata del BIOS (quella con il logo e\o il nome del produttore), dovrai premere un tasto sulla tastiera per entrare nel ‘BIOS Setup‘; dovresti vedere l’indice dei tasti e le relative funzioni in basso. Generalmente, per il setup, i tasti associati sono CANC(DEL) oppure ESC, tuttavia ogni pc potrebbe avere un tasto o una combinazione di tasti differente.

Premi il tasto (o i tasti) ripetutamente, varie volte, per essere sicuro che funzioni. Se non va, riavvia dando ‘CRL+ALT+CANC’ e ritenta.

Nell’immagine, un esempio di schermata BIOS all’avvio.

Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom

2. Una volta entrato nel setup, puoi settare l’ordine di boot (che stabilisce quale supporto avrà priorità all’avvio), impostando come primo DVD-ROM o USB. Una volta entrato cerca le voci inerenti al boot: FirstSecond, Third Boot Device o qualcosa di simile. Come boot primario, seleziona il supporto che ti interessa (CD\DVD-ROM oppure USB).

Per muoverti nelBIOS CMOS setup‘, utilizza i tasti freccette. Per modificare un’impostazione, generalmente si utilizzano i tasti + e oppure, premendoInviosulla voce da modificare, compare un menù a tendina con le varie selezioni.

Naturalmente, ogni computer ha un tipo e\o versione di BIOS differente, per cui, se non riuscissi a trovare le impostazioni per l’ordine del boot, dovrai affidarti al manuale oppure a Google.

Nelle immagini sotto, un esempio di setup del BIOS Phoenix.

Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom
Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom

3. Adesso devi salvare ed uscire, per farlo puoi premere i tasti corrispondenti aSAVEedEXIT‘ (nelle immagini di esempio, il tasto ‘F10’ per salvare ed il tasto ‘ESC’ per uscire). Fai riferimento alla guida sotto o sulla destra dello schermo.

In alternativa, nella pagina principale del setup, cerca la voceSave & Exit Setup‘; Alla richiesta di conferma, premi il tasto Y (Yes) e dai Invio.

Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom
Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom

4. Ora, se hai fatto tutto bene, al riavvio dovrebbe caricarsi il supporto scelto. Nell’esempio in basso, l’avvio del setup di Windows 10 “Premere un tasto per avviare da cd CD o DVD…

Ripristinare Windows 7

Selezionare il supporto da avviare dal 'Boot Menù'

Questo è il modo più rapido e semplice per avviare un supporto CD-DVD o USB.
Devi richiamare il boot menù e, da lì, selezionare direttamente il supporto da avviare. Ciò ti permetterà di lasciare inalterato l’ordine di avvio di default ed evitare di manomettere le impostazioni del BIOS. Se del resto ti serve avviare un supporto CD-DVD o USB una tantum, inutile modificare permanentemente l’ordine di boot.

Utilizzare il boot menù è semplicissimo, vediamo come:

1. Alla schermata del BIOS, premi ripetutamente il tasto corrispondente (nell’esempio sotto F12).

Il tasto o la combinazione da premere sulla tastiera, varia da pc a pc. Se non è indicato nella schermata di avvio, consulta il manuale o cerca su Google per il tuo modello.

Ripristinare Windows 7
Clicca sull'immagine per lo zoom

2. Una volta fatto quanto descritto nel passo precedente, ti comparirà un menù simile a quello nell’immagine in basso. Da quì seleziona il supporto da avviare e premi ‘Invio

Ripristinare Windows 7

Si avvierà il supporto scelto.

Grazie per la lettura! 
Al prossimo articolo…

Se l’articolo ti è stato utile, condividilo!
Mi saresti di grande aiuto. Grazie!

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: